Termoarredi per il bagno: quale modello scegliere?

Inverno, non ti temo!

Oggi parliamo di riscaldamento della casa: i termoarredi. Migliorare la propria stanza da bagno cambiando sanitari e complementi è molto semplice: basterà sostituire la rubinetteria, gli accessori, magari un lavabo. Ma lo scalda salviette? Potrebbe essere il prodotto giusto per rinnovare gli spazi con un tocco di modernità. 

Sempre più spesso, infatti, i termoarredi diventano oggetti di design, oggetti d’arredo. Scaldasalviette o che dir si voglia, cambiare si può. 

Come sono fatti i termoarredi

Gli scaldasalviette si realizzano tramite collettori e tubi radianti all’interno dei quali, come per i tradizionali caloriferi, passa l’acqua. Ecco perché possono essere utilizzati come termoarredi classici o elettrici (quest’ultimo caso ideale se non può essere collegato a un impianto di riscaldamento pre esistente). 

Inverno, non ti temo!

Dove posizionarli?

Considerata la sua funzione di calorifero e scaldasalviette, si consiglia di posizionarlo in un punto in cui si può aver bisogno di avere a portata di mano le salviette, possibilmente calde, appunto. La posizione migliore di un termoarredo è sulla parete sopra il bidet. In generale l’installazione di un termoarredo richiede pochi interventi murari e ha costi accessibili, molto accessibili. 

Per quanto riguarda l’altezza da scegliere per installare il termoarredo, sconsigliamo di metterlo quasi a terra. Questo perché non riscalderebbe in maniera ottimale gli spazi. Si consiglia un’altezza minima di 60 cm da terra. 

La soluzione verticale a parete è la più comune, soprattutto per i bagni di dimensioni ridotte, come la gran parte dei bagni. Ma se abbiamo molto spazio a disposizione, si potrebbe pensare di installarli, per esempio, in orizzontale. 

I nostri termoarredi: bianchi, cromati o di design. 

BIANCHI

Gli scaldasalviette bianchi rappresentano una soluzione molto sobria e facilmente integrabile in ogni tipo di ambiente bagno e di stile. Le dimensioni variano: dal piccolissimo, a quello più ingombrante. Tutto quello che dovrai fare è solo scegliere le giuste dimensioni e acquistarlo dal nostro sito.

CROMATI 

I termoarredi cromati donano all’ambiente uno stile più ricercato. Grazie anche alla luce che riflette sui tubi, donano luce e stile a ogni arredamento. I nostri scaldasalviette cromati sono disponibili con tubi tondi oppure a barre quadrate, con misure di interasse a partire da 40 cm. 

ELETTRICI

Il funzionamento degli scalda salviette elettici si basa principalmente sul riscaldamento del liquido posto all’interno del radiatore mediante l’utilizzo della corrente elettrice. Se ti stai chiedendo come vengono gestiti i consumi, questi ultimi sono facilmente controllabili tramite la regolazione del termostato digitale che consente la regolazione della resistenza. 

DESIGN 

Ricercato nelle forme e nelle finiture, il termoarredo di design rappresenta una categoria a parte sul nostro shop. Può essere una scelta innovativa e di tendenza: molte le forme disponibili, infatti. Modelli curvi, a vela o con mensole inseribili. 

Sei in cerca di consigli tecnici sull’installazione del tuo calorifero? Allora leggi il nostro articolo: qui spieghiamo nel dettaglio come scegliere valvole e detentori per il termoarredo.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
ristrutturare casa ad agosto
Ristrutturare casa ad agosto. Con Deghi si può!