INTERNI

Stile scandinavo: alla scoperta dell’arredamento nordico

24 luglio 2018
stile scandinavo copertina

Lo stile scandinavo non ha una vera data di nascita, al contrario di quanto spesso accade con altri trend di arredamento.

Un perfetto mix di design e funzionalità ha portato le popolazioni delle terre del nord ad abbracciare uno stile condiviso.

Senza badarci troppo.

stile scandinavo tavolinoSolo intorno al 1950 i paesi nordici hanno preso coscienza di essere i possessori di uno stile unico e originale, apprezzato in tutto il mondo.

Il passo successivo è stato la produzione di questi mobili e complementi d’arredo in stile scandinavo su larga scala.

Questo permetteva di rendere i mobili in stile scandinavo accessibili a tutti, come da tradizione nordica.

Nella prima fase gli arredi in stile nordico erano pensati per assicurare il massimo della praticità.

In terre ostili come quelle nordiche sentirsi coccolati a casa propria diventa fondamentale nella vita quotidiana.

Da queste premesse lo stile scandinavo di arredamento d’interni si diffonde in tutto il mondo.

Da cosa è caratterizzato lo stile scandinavo?

È possibile individuare facilmente alcune caratteristiche peculiari dell’arredo baltico.

Indubbiamente un primo punto fondamentale è la particolare palette di colori utilizzata. Sono colori chiari, accoglienti, in grado di portare luminosità nella casa.

stile scandinavo libreriaE poi il legno. Ovviamente il legno!

Questo materiale è il principale protagonista dell’arredo scandinavo ed è in grado di conferire calore all’ambiente. Contrariamente a quanto si possa pensare anche il legno utilizzato è un legno chiaro. In contrasto tante volte con il legno colorato che riveste l’intera abitazione.

Molto presenti nell’arredamento nordico sono anche le forme geometriche. Che unite alla classicità del legno danno vita a prodotti di design innovativi e all’avanguardia.

Un ultimo consiglio su come arredare una casa in stile scandinavo è quello di utilizzare le piante. Riempi la tua casa con le piante più verdi che trovi in circolazione!

Idee per arredare la propria casa in stile scandinavo

Tavolini e sedute in stile nordico

stile scandinavo sediePresenza fissa nell’arredamento nordico sono tavoli, tavolini e sedute con gambe in legno.

Dietro un design apparentemente minimalista si nasconde la cura e la passione per l’arredo scandinavo.

E poi lo sgabello alto. Un elemento molto apprezzato data anche la sua compatibilità con i grandi loft open space.

Scrivania in legno e metallo dallo stile scandinavo

La scrivania in stile nordico è un complemento semplice nello stile e nella funzionalità.

Tuttavia non rinuncia ad una combinazione di materiali tipicamente scandinava. Piano con effetto legno e gambe in acciaio.

Complementi d’arredo geometrici in legno

stile scandinavo legnoMa è soprattutto nei complementi d’arredo che il legno diventa protagonista.

Qui troviamo prodotti dalle marcate linee geometriche per un arredamento funzionale ed alla moda.

Dall’appendiabiti in legno di quercia alle scrivanie componibili.

Materiali di pregio rendono la casa confortevole ed accogliente.

Tutta la filosofia dell’arredo nordico di sviluppa attorno a questo nucleo fondante.

Uno stile di arredo per interni che però lascia spazio ad accostamenti particolari.

Personalizzare gli ambienti domestici infatti è importante quanto seguire uno stile ben definito. E quindi spazio a complementi d’arredo vintage e dallo stile insolito per una casa alla ricerca di equilibrio ma anche di originalità.

E tu, che stile sei? Scoprilo con Deghi!

Potrebbe piacerti anche

No Comments

Leave a Reply