BAGNO

Piatto doccia: la soluzione di design fatta su misura per te

18 ottobre 2016
piatto doccia su misura

La scelta del piatto doccia è una decisione importante da prendere e devi valutare diversi aspetti quando decidi di acquistarne uno. Se scegli di acquistare dei complementi per il box doccia, proprio come il piatto, devi prestare particolare attenzione alle caratteristiche di costruzione per evitare di incappare in problemi di varia natura.

Piatto doccia: le dimensioni

Quando decidi di acquistare un piatto doccia devi confrontarti con le dimensioni che hai a disposizione, non solo per il piatto, ma anche per le zone libere di fronte e ai lati. Bisogna tenere poi in considerazione anche la posizione che deve avere rispetto al bagno, proprio perché oltre all’ingombro a terra c’è anche la proiezione verticale del box doccia.

Per quanto riguarda la base, anche se alcuni standard sono molto diffusi – come il 120×80 – oggi è possibile scegliere la grandezza dei piatti per la doccia tra più opzioni durante l’acquisto, quindi le misure possibili sono pressoché infinite.

Le tipologie dei piatti doccia

Si può dire che i piatti doccia si distinguono tra loro a seconda dell’installazione che richiedono.
Il piatto doccia più funzionale e pratico è sicuramente quello a filo pavimento: tra il piatto doccia e il pavimento non si crea nessuno scalino, è come se il piatto doccia fosse un continuum del pavimento stesso.

I piatti doccia extra flat sono obbligatori nel caso in cui si debba realizzare un bagno per disabili visto che sono facilmente accessibili.
La loro estetica elegante e pulita li rende acquisti dal design ricercato.

Piatti doccia extra-flat: i vantaggi

Lo spessore del loro bordo, pari a 2,7cm, può offrire diversi vantaggi a chi li compra:

  • Risolve i problemi su come pulirli o usarli senza rovinarne le caratteristiche qualitative
  • Da un volto nuovo al tuo bagno rendendolo moderno e di design

I materiali per i piatti doccia: effetto ardesia (sono sempre in resina, è solo l’effetto ardesia)
Il piatto doccia originariamente era un articolo che veniva realizzato in ceramica, al giorno d’oggi tra i materiali più usati e innovativi c’è sicuramente l’acrilico.

Si tratta di un materiale sintetico composto da diverse miscele di minerali che conferiscono al piatto doccia una somiglianza con l’Ardesia, anche se in realtà la somiglianza riguarda solo l’aspetto estetico.
Le miscele usate per questi piatti doccia sono realizzate con il quarzo (non resina) a cui poi sono aggiunte polveri di minerali e coagulanti. È un materiale che dura a lungo e con una texture molto accattivante.

piatto doccia ceramicaI vantaggi dell’acrilico

Sono elementi di design leggeri e dallo spessore sottile, disponibili in varie gamme cromatiche.
Uno dei loro pregi è rappresentato sicuramente dalla praticità di pulizia.

Ti consiglio però di asciugarlo sempre dopo l’utilizzo per evitare che ci sia una proliferazione di batteri o che l’umidità provochi dei danni.

L’acrilico offre anche un altro vantaggio: la possibilità di intervenire sul tuo piatto doccia nel caso in cui ci siano lesioni o graffi, garantendone una durata maggiore. Sono disponibili kit di ripristino che consentono di “ripristinare” il piatto doccia in caso di danneggiamento.

L’acrilico: i vantaggi nel prezzo

Il piatto doccia in acrilico inoltre è un prodotto con un prezzo di vendita economico, se sei interessato a un piatto doccia per il box doccia di qualità e curatissimo nell’aspetto esteriore, ma non vuoi spendere troppo, il piatto doccia in acrilico è quello che fa per te.

Piatto doccia su misura

Il piatto doccia in acrilico è la soluzione migliore per tutti i casi in cui si ha bisogno di un piatto doccia su misura. L’acrilico, a differenza della ceramica, permette di realizzare formati fuori dalla misura tradizionale (120×180), sia per piccoli spazio che per bagni extra large, rispondendo alla necessità dell’utente moderno di creare delle zone bagno esclusive.

Piatto doccia: il tuo tocco

Se la ceramica offre quasi esclusivamente il colore bianco, per l’ardesia sono stati progettati cataloghi con varie sfumature cromatiche. La scelta della tonalità è conforme alle tue preferenze estetiche e allo stile che vuoi imporre alla zona bagno. La possibilità di personalizzare il tuo piatto doccia ti permette di creare una zona bagno che ti rappresenti.

I must tra i piatti doccia

Nonostante tu possa creare il tuo piatto doccia secondo i tuoi gusti e la tua personalità, alcuni designers ritengono che alcune colorazioni abbiano la prevalenza rispetto alle altre.

Qui di seguito ti riportiamo i must tra i piatti doccia, non esitare però a continuare la tua ricerca nella apposita sezione del nostro catalogo dedicata ai piatti doccia.

piatto doccia riducibile effetto pietra

 

*Piatto doccia 100×90 riducibile effetto pietra

Se vuoi realizzare una zona doccia unica e personalizzata Stein antracite é quello che fa per te.

La novità è proprio nella sua dimensione: il lato corto misura solo 90 cm.

 

 

 

 

piatto doccia ardesia quadrato ultraslim

 

*Piatto doccia 100×100 quadrato effetto ardesia bianco ultraslim.

La particolarità di questo piatto doccia è sicuramente la sua finitura bianco effetto pietra realizzata con un composto innovativo di resine e cariche minerali che conferiscono al piatto doccia resistenza.

Puoi scegliere la misura più adatta alla tua zona doccia.

 

 

 

 

piatto doccia semicircolare cemento effetto ardesia

 

*Piatto doccia stondato semicircolare 90×90 grigio cemento effetto ardesia

Questo piatto doccia effetto pietra è realizzato con una nuova composizione in resina con cariche minerali.

I materiali innovativi garantiscono una migliore resistenza e offrono una nuova gamma cromatica, qui riportiamo un piatto doccia nel colore grigio cemento.

 

 

 

 

piatto doccia extraslim color tortora*Piatto doccia extraslim color tortora effetto pietra 70×140

 

Questo piatto doccia extraslim è proposto nella finitura color tortora effetto pietra.

È stato realizzato con un’innovativa composizione di resine e cariche minerali estremamente resistente e facilmente riducibile.

 

 

 

Trattamenti speciali piatti doccia

antiscivolo

Esistono inoltre alcuni modelli particolari che godono di un trattamento dedicato contro batteri e funghi.

Prezioso per mantenere sempre alto il livello di igiene nella zona bagno, infatti nonostante una grande attenzione alla pulizia della doccia, la formazione di funghi è un rischio concreto e questi trattamenti ci proteggono da questa eventualità.

I piatti doccia con trattamento antibatterico e antifungo sono in ceramica e disponibili in diverse misure per adattarsi agli standard classici del piatto doccia quadrato 90×90, ma anche per essere utilizzati in altre situazioni come i piatti doccia in ceramica disponibili nelle misure 200×90.

Si tratta di piatti doccia che utilizzano uno speciale trattamento antiscivolo, importante per la sicurezza personale.

Puoi approfondire i modelli disponibili in pronta consegna sul nostro catalogo online.

Questi sono solo alcuni esempi di piatti doccia che puoi trovare nel nostro catalogo online. Se hai già scelto il tuo nuovo piatto doccia non esitare a contattarci, approfitta subito degli sconti e della comodità dei prodotti in pronta consegna!

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta