Distanze tra sanitari: una guida pratica per ristrutturare senza sbagliare

Oggi affrontiamo un argomento che a primo impatto può sembrare difficile o comunque non alla portata di tutti, ma solo per gli addetti ai lavori: le distanze tra sanitariVediamo insieme perché non è così difficile come sembra!

Ristrutturare il bagno: quali sono le distanze tra sanitari da rispettare?

Progettare una stanza ex novo in quasi totale autonomia è più semplice di quanto si possa pensare. Sei pronto a ristrutturare il bagno secondo le tue aspettative? Se sì, non devi assolutamente lasciare nulla al caso. Ecco perché questa guida su quali distanze adottare tra i sanitari del tuo bagno.

Distanze minime tra sanitari: da dove partire per ristrutturare il bagno senza perdere tempo?

Come la maggior parte degli oggetti della nostra vita, anche la disposizione dei sanitari deve rispettare delle regole ben precise. La legge è la UNI 9182/2010 e dice in sostanza che la distanza tra la parete laterale del tuo wc e il muro deve essere di minimo 15 centimetri. La distanza tra wc e bidet, invece, deve essere come minimo di 20 cm.

Ancora diversa è la distanza tra bidet e doccia (o vasca, è indifferente): parliamo di una distanza minima di 10 centimetri. Hai 2 lavabi? Devono essere distanti almeno 10 centimetri l’uno dall’altro.
Stai pensando di posizionare il bidet vicino al lavabo? Sempre 10 centimetri.

Diversa invece è la distanza minima da rispettare tra lavabo e doccia o vasca: bastano 5 centimetri.

E se non rispetti queste distanze, che succede?

In teoria, nessuno verrà a misurare la distanza tra il tuo bidet e la vasca da bagno. Tuttavia, quando si decide di ristrutturare il bagno in fase di progettazione bisogna tenere a mente la normativa, rispettarla e riadattarla agli spazi a disposizione.

Riassumendo:

  • distanza tra la parte laterale del wc e il muro: minimo 15 cm
  • Distanza tra wc e bidet: minimo 20 cm
  • Distanza tra bidet e doccia/vasca: minimo 10 cm
  • Distanza tra bidet e lavabo: minimo 10 cm
  • Distanza tra 2 lavabi: minimo 10 cm
  • Distanza tra lavabo e doccia/vasca: minimo 5 cm.

Altre guide Deghi utili a rinnovare il bagno:

Rinnovare gli spazi di casa è un gioco da ragazzi. Sul nostro magazine trovi gli spunti giusti al momento giusto!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Bagno di servizio: come sfruttare ogni spazio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: