mobile bagno sospeso

Come montare un mobile da bagno sospeso

Un facile tutorial per montare il mobile da bagno senza essere esperti nel fai-da-te

Sei un amante del fai-da-te sempre in cerca di nuovi stimoli? Vorresti rinnovare il bagno della tua casa senza ricorrere a tecnici e installatori esterni? Scopriamo insieme quanto sei bravo nel fai-da-te con questo tutorial su come montare un mobile da bagno sospeso!

Montare un mobile da bagno sospeso in autonomia è un’operazione che può donare grandi soddisfazioni se eseguita nella maniera corretta.

Cosa ti serve? Un po’ di manualità, qualche attrezzo e, ovviamente, il tuo nuovo mobile da bagno sospeso.

come montare mobile bagno

Sul nostro sito puoi trovare una gamma incredibilmente ampia di mobili da bagno sospesi e non in grado di rispondere alle esigenze di qualunque cliente.

Mobili da bagno moderni, in arte povera, in stile shabby o decapè e ancora mensoloni, colonne, pensili e tanti accessori per rinnovare con gusto ed eleganza l’arredo della tua sala da bagno.

Leggi questo tutorial, acquista il tuo nuovo mobile da bagno sospeso e procedi in autonomia alla sua installazione.

Operazioni da effettuare prima dell’acquisto del tuo mobile da bagno sospeso

Prima di procedere con l’acquisto del tuo nuovo mobile da bagno sospeso è opportuno considerare alcuni fattori determinanti della scelta. 

Il primo di questi è sicuramente legato alle dimensioni e all’ingombro massimo che il tuo mobile da bagno sospeso potrà avere.

Misura accuratamente lo spazio a disposizione nel tuo bagno e verifica quanto di questo può essere destinato all’installazione del mobile da bagno sospeso.

Ricorda che nonostante la presenza sul mercato di tubi flessibili è buona norma che gli scarichi siano sempre in posizione centrale.

Durante tutti questi calcoli valuta tutte le tue necessità, gli ingombri orizzontali e quelli verticali, la presenza di pensili o colonne e una volta definito il tutto inizia con il montaggio degli elementi che vanno fissati in alto.

L’altezza dei mobili dovrà tenere conto di due fattori principali: la fisionomia del bagno e la nostra altezza. Tutti i pensili devono essere facilmente raggiungibili ma non d’intralcio. Per questo motivo ti consigliamo di montare i pensili a muro ad altezza occhi, in questo modo avrai sempre tutto a portata di mano.

Attrezzatura necessaria per il montaggio di un mobile da bagno sospeso

  • Matita
  • Metro
  • Livella a bolla
  • Set di cacciaviti
  • Nastro adesivo in carta
  • Trapano
  • Barra in ferro
  • Fisher o tasselli
  • Silicone

Quali sono i metodi più utilizzati per montare un mobile da bagno sospeso?

bagno sospeso

In base alle tue esigenze e alla conformazione del mobile bagno da te selezionato potrai scegliere tra due differenti modalità di installazione: agganciare il mobile ad una barra di ferro fissata preventivamente a muro oppure tassellare il mobile direttamente alla parete.

Nel primo caso troverai la barra di ferro da fissare a muro già all’interno dell’imballo del mobile.

Questa modalità di installazione è sicuramente la più facile tra le due

Tutto quello che dovrai fare è fissare la barra in ferro al muro con due buchi paralleli e, successivamente, assicurare il mobile pensile alla parete semplicemente agganciandolo sulla barra.

Un primo step è quello di pianificare l’altezza e la larghezza affinché tutto il mobile sia centrato nell’ambiente bagno e rispetti la posizione di scarichi e sifone.

Una volta decisa la posizione del mobile da bagno segna con una matita direttamente sul muro la posizione finale che il mobile dovrà avere.

Poi posiziona la barra al muro e segna in maniera accurata e precisa la posizione dei due fori di fissaggio utilizzando una livella per un risultato ottimale ed un allineamento preciso.

Una volta fissata la barra al muro non ti resta che appendere il mobile bagno sospeso alla stessa tramite i fermagli presenti in dotazione.

Un secondo metodo per montare un mobile da bagno sospeso è quello di tassellare il mobile direttamente al muro

Cosa succede se nell’imballo non è presente la barra in ferro?

Nessun problema, vorrà dire che il mobile sospeso sarà fissato direttamente alla parete.

Un gioco da ragazzi! Il questo caso il mobile sarà già dotato di fori nella parte posteriore e di listelli già bucati.

bagno completo

Anche in questo caso una volta decisa la posizione finale del mobile dovrai riportare sul muro le distanze rilevate

Con un trapano fissa i tasselli reggimensola direttamente al muro e i meccanismi reggibase alla parte fissa del mobile. Ricordati di svitare il meccanismo di serraggio degli stessi per agevolare le successive operazioni di aggancio.

Una volta inseriti i reggibase nei tasselli aiutati con una livella prima di serrare definitivamente i meccanismi per evitare pendenze e squilibri.

Ora non ti resta che fissare il top o il lavabo sul piano superiore del mobile da bagno. Fissalo con il silicone e aggancia eventuali ante e cassetti.

Hai trovato utile questo tutorial? Condividilo e aiuta i tuoi amici a montare in autonomia il loro nuovo mobile da bagno sospeso!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
apparecchiare la tavola in giardino
5 consigli per apparecchiare la tavola in giardino