Box doccia industrial? Naomi!

Un bagno contemporaneo alla portata di tutti

Stai cercando un box doccia industrial che risponda alla funzione estetica, ma che non pesa economicamente? Oggi parliamo di Naomi.

Gli ambienti in stile industriale, nel senso più puro del termine, nascono dalla riqualificazione di vecchi spazi un tempo destinati alla produzione industriale. Un box doccia che rievochi le atmosfere tipiche di ambienti industriali o di fabbriche antiche, con il profilo nero opaco, può essere definito una punta di diamante dell’ambiente in stile industriale. 

Naomi: il box doccia industrial si tinge di nero.

Un dubbio può venire: che materiale utilizzare per un ambiente umido come può essere il bagno? I profili dei nostri box doccia in stile industriale sono in alluminio. Il ferro, infatti, è sconsigliato in bagno. La parte esterna del box doccia, quindi, sarà necessariamente in alluminio, così che anche con il contatto diretto con l’acqua non ci saranno problemi di ruggine o altro. 

L’impatto di un box doccia in stile industriale è notevole: anche in un bagno piccolo, quindi, il modello e le dimensioni della cabina doccia potranno essere adattati alle caratteristiche dell’ambiente. Se le dimensioni a disposizione sono ridotte, la soluzione sarà senz’altro quella di porte scorrevole. 

box doccia industrial
Naomi: il primo dei nostri modelli di box doccia industrial.

Gli opposti che piacciono: profilo nero e cristallo brillante, un contrasto dal design ricercato.

Oltre ai raffinati profili in alluminio nero opaco, tra gli elementi di spicco dei box doccia vi è la maniglia squadrata nera, che richiama con incredibile eleganza il profilo total black della cabina.

Il cristallo temperato delle ante ha uno spessore di 6 mm, e sono presenti, inoltre, guarnizioni verticali, che dispongono di alette antigoccia. Il meccanismo che fa scorrere le ante è brevettato e comodo, e consiste in cuscinetti a sgancio rapido: a seconda delle esigenze, è possibile staccare completamente le ante senza alcuna fatica, per una pulizia profonda e accurata che prolungherà la bellezza del cristallo nel corso del tempo.

L’installazione delle ante è reversibile, assicurando libertà nel montaggio a destra oppure a sinistra.

Come integrare un box doccia industrial con il resto dell’ambiente? 

arredo-bagno-industrial
Lavabo in pietra effetto cemento e rubinetteria nero opaco: industrial design!

Indipendentemente dal tipo di cabina doccia scelta e dal modello, per avere un bagno in perfetto stile industrial è sempre bene integrare elementi di design, anche piccoli dettagli, nel resto dello spazio. Optare per piastrelle dal gusto vintage, per esempio, è una scelta giusta.

Consigliamo di aggiungere uno specchio con cornice nera o elementi simili, o riadattare elementi destinati ad altri usi all’interno dell’ambiente bagno. 

I colori? Nero, grigio antracite, bianco o marrone sono le tonalità principali. Inoltre, materiali “poveri” per i rivestimenti: mattonelle bianche  e mattoni a vista per le pareti, cemento, effetto cemento, grès o legno “usurato” per il pavimento. Un elemento di grande tendenza? Le tubature a vista

Per avere un perfetto bagno dal design industrial dobbiamo tenere presente che è bene giocare con qualche elemento colorato anche a netto contrasto con il resto dell’ambiente. Finiture grezze, si. Ma anche scelta oculata degli accessori.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Jacuzzi: il benessere del design contemporaneo