INTERNI

Come trasformare il tuo soggiorno in stile Shabby

1 dicembre 2015
Arredamento Stile Shabby

Lo sapevi che non è necessario spendere migliaia di euro per creare un’atmosfera in perfetto stile Shabby in casa tua?
Se l’eleganza e la delicatezza dell’arredamento Shabby Chic ti affascinano, o se hai bisogno di creare un angolo della casa più accogliente – come se il tempo si fosse fermato – non puoi farti sfuggire le dritte che troverai all’interno di questo articolo su come arredare in stile Shabby Chic.

In soli 4 passi scoprirai com’è facile applicare la tecnica Shabby all’arredamento di casa, senza stravolgere l’arredamento già presente. Basta qualche ritocco, concentrandosi su quegli accorgimenti che riescono a comunicare l’idea di vintage con l’eleganza che soltanto questo stile sa dare.

L’arredamento in stile Shabby cos’è?

Un piccolo ripasso…
Shabby Chic vuol dire “trasandato” nel senso di vissuto, ma allo stesso tempo “raffinato” perché in quanto a eleganza pochi stili sono come lo Shabby. Questa tecnica è caratterizzata dall’impiego di elementi in legno dai colori chiari, preponderante è il bianco o tinte tenui come il rosa chiaro o l’azzurro e altri colori pastello, che possano dare luce all’ambiente circostante.

Se è vero che in tanti parlano di questo stile, è altrettanto vero che a volte non risulta molto facile creare il giusto abbinamento tra l’arredo presente in casa e le novità che vogliamo inserire.

Inoltre, se gradisci lo stile Shabby, ma preferisci colori più scuri, la soluzione che fa per te riguarda una nicchia di questa tecnica: si chiama arredamento Country Chic. Una variante che predilige l’utilizzo di colori più marcati, che ricordano le naturali sfumature del legno.

Passiamo ora al dunque: ecco 4 suggerimenti pratici per cambiare aspetto al tuo soggiorno dando un tocco di classe in stile Shabby.

1. L’arredamento Shabby inizia con mobili e credenze

Credenza Stile ShabbyProva per un attimo a ricordare le cucine vintage barocche, sofisticate ma allo stesso tempo eternamente romantiche. Qual è la prima cosa che ti viene in mente?
Oltre a pizzi e ricami di vario genere, di certo la tua memoria sarà focalizzata sulle caratteristiche credenze tanto in voga qualche decennio fa, affiancate da mobili con tiretti di vario tipo che conservano un antico sapore raffinato.

Se hai la possibilità di recuperare la credenza della nonna ritieniti fortunato, ma se non hai tempo, voglia e le competenze per rimettere a nuovo un vecchio mobile, puoi scegliere il tuo arredamento Shabby Chic online. Navigando tra le nostre offerte troverai la credenza più adatta ai tuoi gusti – e senza bisogno di cimentarti in complicate tecniche di restauro!

Qualche esempio?
Questa grande credenza con vetrinetta è l’ideale per portare lo stile Shabby nel tuo soggiorno, ma anche un modello basso con mobiletti e cassetti integrati nella parte superiore può dare un vero tocco vintage.

2. Tavoli e tavolini Shabby Chic

Un soggiorno Shabby non può essere tale senza il giusto tavolo: il legno è il materiale perfetto, un classico senza tempo allungabile e con i piedi caratterizzati dalle tipiche bombature e strozzature barocche.

Questo perché la finezza dello stile provenzale passa anche dal tavolo, mobile di indubbia importanza in un soggiorno.
Puoi anche sfruttare un tavolino, un’idea intelligente da affiancare al tavolo principale. Un esempio? Un modello con motivi floreali intarsiati sul ripiano d’appoggio: semplici e raffinati.

Che si tratti di un semplice tavolino, di un grande tavolo allungabile o di entrambi, abbiamo a che fare con elementi di arredo che possono davvero fare la differenza trasformando il tuo ambiente con uno sforzo minimo.

[Tavoli in legno in stile Shabby Chic]

3. Sedute old style

Cosa manca per completare l’arredamento Shabby del soggiorno?
Delle perfette sedute vintage. Queste sedie in legno caratterizzate dall’intreccio di fibra naturale per il sedile, e legno incrociato per lo schienale sono un esempio perfetto. Con queste caratteristiche la seduta risulta accogliente e confortevole, senza dimenticare l’estetica d’effetto grazie al legno anticato.

A volte le sedie giuste attorno a un tavolo cambiano completamente il sapore della stanza trasformando un normale ambiente in un soggiorno ricco di espressività. Gli elementi che caratterizzano lo stile Shabby hanno questo potere e quando abbinati nel modo corretto cambiano l’immagine della tua casa.

Sedute stile Shabby

4. Eleganti complementi per uno stile antico

Infine, non puoi tralasciare i dettagli…

La luce è importante: bisogna ottenere un ambiente luminoso, ma in grado di creare un’atmosfera intima e raccolta. Utilizzare delle lampade vintage è la soluzione giusta.

Lampade Stile ShabbyLe lampade possono essere disposte in qualsiasi angolo del soggiorno che necessita di luminosità aggiuntiva, ma si possono utilizzare anche per illuminare delle romantiche gabbie portafiori, uno degli elementi più caratteristici e conosciuti dello stile Shabby.

Non tralasciare le fioriere…
Le fioriere sono molto utilizzate per caratterizzare un ambiente con questo stile. Puoi posizionare le fioriere a forma di gabbia in un angolo del soggiorno, magari proprio su un tavolino provenzale, per dar loro la giusta visibilità senza intralciare lo spazio vivibile della stanza.

Lampade, fioriere e appendiabiti sono alcuni degli elementi che completano il tuo soggiorno in stile Shabby, si tratta di soluzioni economiche che aggiungono personalità. Vuoi farti un’idea? Visita la sezione dei complementi arredo Shabby sul nostro catalogo online.

Ricapitolando…
Sfrutta una credenza o una vetrinetta come elemento principale del tuo soggiorno Shabby, non dimenticarti un tavolo barocco con sedie in legno anticato, e tavolini intarsiati arricchiti da gabbiette chic, il tutto illuminato da romantiche lampade: riesci già a immaginare il tuo nuovo soggiorno?

P.S. hai bisogno di suggerimenti? Vorresti più dettagli prima dell’acquisto? Lascia il tuo commento qui sotto o contattaci direttamente.

Potrebbe interessarti anche

2 Commenti

  • Rispondi 3 idee per portare lo stile Shabby nella tua cucina - Magazine DeghiShop 2 agosto 2016 a 10:26

    […] stravolgerle, infatti a volte bastano piccoli accorgimenti (come abbiamo già visto nel caso del soggiorno stile Shabby) Non serve essere un grande amante del genere vintage, chiunque può portare una ventata di Shabby […]

  • Rispondi 3 idee per portare lo stile Shabby nella tua cucina - Magazine DeghiShop 2 agosto 2016 a 10:36

    […] Sto parlando dello stile Shabby Chic, una tendenza che resta attuale, portando un tocco di classe nelle case moderne senza necessariamente stravolgerle, infatti a volte bastano piccoli accorgimenti (come abbiamo già visto nel caso del soggiorno stile Shabby) […]

  • Lascia una risposta

    Privacy Policy