INTERNI

Old fashioned, che passione! 3 idee vintage-chic

14 febbraio 2017

Vintage. Uno stile che periodicamente si riaffaccia sulla scena dell’arredamento. Oggi voglio darvi qualche consiglio utile per arredare gli ambienti della tua casa in stile old fashion.

Stile ricercato e retrò: una passione che non conosce stagioni

Credo che il gusto per un arredo basato sul concetto di vissuto, che incentra la sua filosofia sul riciclo e sulla creatività e che trova il suo fulcro nella moda e nei trend del passato, resti sempre un’idea di interior design attuale e molto bella.
Lo stile vintage non ha mai lasciato la scena delle tendenze home&living: ricercato e prezioso, è l’unico punto di partenza per riadattare le tendenze del passato in chiave moderna e arredare prima di tutto con il cuore.
Una casa in stile old-fashioned crea scenografie inconfondibili: diventa il simbolo dell’incontro di culture diverse e soprattutto di epoche diverse.
Accessori, cura dei dettagli, pezzi unici e di design – nuovi o recuperati nei mercatini dell’antiquariato… Tutto questo è il vintage.

Cosa si intende per “arredare in stile vintage”?

Arredare in stile vintage significa prima di tutto mettere insieme diversi elementi che abbiamo una storia da raccontare e che, per intenderci, parlino per quello che sono, per quello che li ha preceduti.

Arredare con stile e creatività: 3 idee

Oggi passiamo in rassegna alcuni oggetti presenti sul nostro store. L’idea è quella di creare un melting pot di oggetti – nuovi o recuperati – che faranno dei tuoi ambienti delle vere e proprie chicche inconfondibili e bellissime.

1. Il soggiorno e la sala da pranzo

La prima nota di stile che sento di poterti consigliare riguarda la scelta del tavolo da pranzo.

tavolo vintage retrò

Tavolo da pranzo old-fashioned “Tendar” in legno di pioppo


Un tavolo in legno riciclato in stile vintage country potrebbe essere una prima soluzione green ed ecosostenibile. Questo è un oggetto che reinterpreta un disegno classico in stile country – che ci ricorda i cottage inglesi di qualche epoca fa – riadattato in chiave moderna per soddisfare le esigenze più attuali.

Perfetto per un ambiente di medie e grandi dimensioni, questo tavolo da pranzo in legno di pioppo risulterà un inconfondibile elemento di design per arredare la tua sala da pranzo in perfetto stile old-fashioned senza rinunciare a un raffinato gusto estetico.

Una valida alternativa è il tavolo in legno riciclato Marceau che ricrea perfettamente quell’effetto vissuto tipico di epoche passate: l’elemento di stile fa capolino tra le nostre mura e conferisce uno stile più shabby a cui sarà impossibile rinunciare.

2. La scelta delle sedie e degli sgabelli

La seconda nota di stile di cui oggi voglio parlarti riguarda la scelta delle sedie e degli sgabelli: in cucina, in sala, in camera da letto… scegliere non è semplice, ma nel nostro store troverai la seduta più adatta alle tue esigenze così da arredare i tuoi spazi in stile vintage. Ami l’atmosfera delle case di un tempo? Vuoi ricreare un ambiente accogliente, colorato e diverso da tutti gli altri? La creatività non deve mancare: le sedie in legno invecchiato sono disponibili in ben 6 colorazioni.
sedie-ferro-industrial

Si tratta di sedie molto robuste in legno di pioppo con finitura in vernice a base di nitrocellulosa. La loro caratteristica principale risiede nella seduta perfettamente imbottita e rivestita in canna d’India naturale.

Lo stile vintage deve rispecchiare prima di tutto uno stato d’animo: la scelta del colore farà il resto.
L’alternativa a queste sedute sta nei materiali: ideali per arredare in stile vintage industriale è il metallo.
Sul nostro store puoi esaudire i tuoi desideri di stile scegliendo una seduta colorata o uno sgabello più industrial in acciaio bronzato con seduta in bamboo, o una sedia-sgabello girevole in legno e ferro di grande design.

Ti sembrerà di stare in un’antica stazione di una grande città.

3. I complementi d’arredo

l terzo consiglio riguarda i piccoli oggetti. Accanto a elementi recuperati in soffitta come una vecchia radio, una valigia rovinata, una lampada, puoi accostare oggetti in stile vintage che si adatteranno perfettamente allo stile generale dei tuoi ambienti.
Qualche esempio? Un set di 3 portavasi in legno antichizzato con lavagna frontale, o una lavagnetta in legno bianco antichizzato.
Infine, le cassette portafiori e portaoggetti in legno… chi dice che non possono diventare delle mensole a muro portalibri?

Set di 3 cassette portafiori

L’idea è bella e facile da realizzare.
Per concludere… Ricreare un ambiente in stile vintage ti permetterà di sbizzarrirti nella progettazione dei tuoi ambienti, interni ed esterni: quello che potrai prediligere sarà un design sobrio dominato dal legno e dal ferro ed elementi nuovi accostati a oggetti antichi e dismessi rinvenuti in cantina…
Cosa aspetti? Rinnovarti e rinnovare la tua casa è bello e semplice.
Su deghishop.it puoi farlo!
Al prossimo articolo!

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy