BAGNO

Doccia con finestra: 3 soluzioni per il tuo bagno

28 novembre 2017

La doccia con finestra è una soluzione d’arredo bagno molto frequente.

Capita a molti di ristrutturare il bagno e lasciare in fondo la finestra, proprio lì dove dovrebbe essere installata la doccia.

La doccia con finestra è anche una soluzione di design

La doccia davanti alla finestra permette di sfruttare l’intera larghezza del bagno e ti fa ottenere un box di dimensioni anche notevoli.

Ma quali sono i modelli che permettono di mantenere un box doccia con finestra? Ne abbiamo individuati 3, casi molto frequenti nelle case di tutti.

Sicuramente qualunque tipologia di box doccia dovrà rispondere a 2 requisiti fondamentali:

  • un’apertura che consenta aerazione al bagno;
  • un facile accesso all’apertura della finestra.

1. La vasca da bagno: la finestra non è mai un problema!

Iniziamo con un caso molto semplice e molto comune: la vasca da bagno. Abbiamo già affrontato l’argomento del box sopravasca in un articolo apposito.

Su Deghishop.it le soluzioni sono molte e spaziano dal sopravasca in cristallo a quello in acrilico.

In quell’occasione abbiamo anticipato quello che oggi avremmo affrontato, e cioè l’installazione del box all’interno di una doccia con finestra.

Le soluzioni che proponiamo sono:

  1. Parete sopravasca girevole;
  2. box sopravasca. 

Entrambe queste soluzioni sono l’ideale per mantenere il vecchio impianto e non stravolgere l’architettura del bagno. Inoltre, non dimentichiamo che un box sopravasca permette tranquillamente di usufruire dei benefici della doccia e della vasca. 

Sia la doccia che la vasca hanno vantaggi che le contraddistinguono. La doccia è pratica, veloce e consente un risparmio sulla bolletta. La vasca è molto comoda, è più rilassante ed è adatta anche ai bambini piccoli.

Se non sai deciderti tra vasca e doccia, la soluzione è mantenere la tua vasca con finestra e trasformarla in un box doccia, mantenendo così i vantaggi di entrambe.

2. Un box walk-in è la soluzione ideale per mantenere la finestra in doccia

Le pareti fisse walk-in rimangono una soluzione molto contemporanea per il tuo bagno.

La soluzione walk in comprende l’installazione di una parete sorretta e fissata al muro da uno o più bracci che permettono un’installazione solida e duratura, molto minimal e per nulla ingombrante.

Le proposte di walk in su Deghishop.it sono molte e rispondono anche all’esigenza di installare un box in una doccia con finestra. Niente di più pratico, anche per l’apertura della stessa. E, soprattutto, niente di più facile da mantenere pulito! Ecco alcuni vantaggi dei box doccia walk-in che ci preme sottolineare:

  • il design;
  • lo spazio a disposizione;
  • un’estetica molto piacevole;
  • facile da tenere pulito;
  • ingresso facilitato.

3. Un box doccia saloon: la nicchia che trasforma la doccia con finestra in un angolo di relax

La doccia saloon è una soluzione davvero interessante di arredo moderno, anche come soluzione alternativa alla vasca da bagno. La porta in stile “saloon”, come dice la parola stessa, grazie alla sua apertura interna o esterna ricorda gli ingressi ai bar del vecchio west.

La finestra in questo modo viene racchiusa nel box e la praticità resta.
Con “nicchia doccia” definiamo uno spazio racchiuso fra 3 pareti destinato alla realizzazione di una cabina doccia, con o senza piatto doccia. Le nostre nicchie propongono differenti sistemi di apertura: anta battente, porte saloon, nicchie scorrevoli o porte soffietto, tutte realizzate con l’intento di permettere la creazione di uno spazio doccia personale e su misura.

 

Come hai potuto constatare tu stesso, le soluzioni sono molte. Deghishop.it propone tantissimi modelli di cabine che risolvono il “problema” della doccia con finestra che diventa in questo modo una scelta di grande design! 

Scopri le nostre offerte e inizia a risparmiare da oggi. Soluzioni infinite e di design, a prezzi vantaggiosi: solo su Deghishop.it!

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy