INTERNI

Complementi Shabby: il gusto rétro in casa tua

13 ottobre 2016
complementi shabby

L’arredo d’interni può essere tanto complesso quanto divertente: anche se hai già scelto una linea d’arredo per la tua casa, ma non disdegni i dettagli classici e romantici, puoi arricchirla con delicati e briosi complementi Shabby.

Parlare oggi di arredamento vintage potrebbe far storcere il naso a molti, ma le mode in realtà non passano mai: vivono un periodo di splendore seguito da un abbandono momentaneo ma, come sostengono in tanti, prima o poi ritornano in auge!

Ed è proprio su questa scia che si basa una corrente molto apprezzata e diffusa negli ultimi tempi: lo stile Shabby Chic è unico ed inconfondibile, fonde elementi vintage con un po’ di country, caratteristiche che lo rendono una scelta azzeccata e compatibile con la maggior parte dell’arredamento oggi in uso.

Se una casa dall’aspetto futuristico non rientra nei tuoi gusti, e hai voglia di ritrovare quel tocco di familiare retro che caratterizzava le case di un tempo, allora devi scoprire subito tutti i complementi d’arredo Shabby che puoi acquistare per rendere la tua abitazione più romantica che mai!

Arredamento Shabby? Sì, grazie!

Uno dei punti di forza dell’arredare secondo i cardini dello stile Shabby, è che puoi basarti sui dettagli e gli accessori per dare unicità all’ambiente e rendere il tutto omogeneo, anche se non tutto l’arredamento è in stile Shabby.

L’arredo Shabby Chic moderno, infatti, si esprime attraverso piccoli oggetti conferiscono all’ambiente un’eleganza data dall’attenzione ai dettagli, ma in maniera discreta e delicata che sta bene con tutto, soprattutto con i colori tenui tanto di moda al momento o la diffusa tendenza all’effetto legno.

Ad ogni ambiente il suo accessorio

E se ti dicessi che puntando allo stile Shabby hai una vasta scelta davanti a te, e che per ogni ambiente di casa esistono diversi accessori adatti?
I piccoli oggetti Shabby sono economici, e puoi spaziare dai piccoli articoli che danno una rifinitura più sofisticata all’ambiente agli oggetti d’uso quotidiano, trovando davvero di tutto per dare un’aria Shabby alla tua casa.
Come? Scopriamolo subito!

Arredare il salone con complementi Shabby

appendi abiti shabbyLa zona living è una delle aree principali della casa e quando funge anche da ingresso può essere arricchita da pratici appendiabiti: che sia il classico “uomo morto” oppure un appendino a muro, ferro battuto o legno la fanno da padroni, per un oggetto classico e intramontabile.
E se hai a tua disposizione lo spazio per ricreare un piccolo angolo bistrot, non puoi fare a meno di tavolino in ferro e relative sedie, al di sopra del quale potrai sistemare un’alzatina provenzale in ferro per dare un tocco di classe a tutto il salone.

Il vintage in cucina

Anche in cucina puoi portare lo stile Shabby con piccoli accorgimenti: appendini in ferro dalle forme romantiche per appendere grembiuli o canovacci, ma anche pensili in legno con tecnica antichizzata per riporre spezie o piccoli barattoli, e infine una lavagnetta per appuntare idee, ricette, appuntamenti o mancanze nella dispensa da rimpiazzare.

Un bagno intimo e delicato

La stanza in cui potrai davvero darti alla pazza gioia con finiture in Shabby è il bagno: anche qui potrai ricreare un’atmosfera delicata ed accogliente con la precisione nel dettaglio di questo stile.
Oltre ai comodi appendini per tenere in ordine tutto ciò che puoi usare in bagno come asciugamani oppure un accappatoio, puoi valutare di acquistare tutti gli elementi di un intero set dedicato al bagno.

Via libera quindi al porta carta igienica, ma anche allo scopino in ferro battuto oppure al porta sapone liquido incassato in legno decapè, per finire con porta asciugamani dalla forma rotonda sempre in classico ferro battuto.

Puoi completare l’arredamento del tuo bagno in Shabby con l’installazione di un pensile in legno antichizzato per riporre detergenti e cosmetici e lasciare la stanza finalmente in ordine, e per finire uno specchio dall’aria antica saprà completare il quadro vintage nel tuo bagno [Tutti i modelli sul nostro catalogo].

Terrazzo e giardino

porta vasi legno shabbyUna volta completato l’arredo d’interni, perché non aggiungere qualcosa di Shabby anche outdoor?
Nulla di complicato o particolarmente esoso: basta intervenire sugli elementi caratterizzanti delle aree aperte con complementi Shabby adatti all’esigenza.
In particolare, puoi optare per portavasi antichizzati in legno, delle graziose cassette che sapranno accogliere le tue piante o i fiori del tuo giardino, impreziosite con intarsi oppure con simpatiche lavagnette per appuntare il nome della pianta o da sfruttare per qualche disegno specifico.

Ma terrazzo e giardino in genere sono sinonimi di relax: concediti una meritata pausa riposando sulle sedie per esterni in legno d’acacia sbiancato!

Bonus: mensola multiuso per tutte le esigenze

Prima di lasciarti alla grande offerta dei complementi Shabby del nostro catalogo online, voglio proporti un oggetto che saprà trovare posto nella tua casa, assecondando le più disparate necessità.
Si tratta di una speciale mensola in legno, sulla quale vengono fissati quattro diversi cestini che puoi usare per le diverse attività: puoi sfruttarle per sistemare al loro interno piantine o fiori, ma anche come porta oggetti nella camera da letto oppure per sistemare tovaglie o vettovaglie nella tua cucina.
Insomma, puoi sbizzarrirti nel trovare il giusto impiego per questo articolo, ma se stai cercando qualcosa che ti aiuti a rimettere ordine in casa, sai già dove poterla sistemare.

Queste sono solo alcune idee per arredare la tua casa con l’eleganza del passato, ma prova a dare un’occhiata all’e-commerce di Deghi per scoprire tutti i nostri complementi Shabby online.

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy