BAGNO

Bagno senza finestra: arredare in poco spazio

31 ottobre 2017

Un bagno senza finestra, detto anche “bagno cieco”, potrebbe causare non pochi problemi in fase di scelta dei mobili.

Non parliamo soltanto di riciclo dell’aria, ma soprattutto di luce e di ottimizzazione degli spazi.

Il bagno senza finestra come spunto per la tua creatività

Rinunciare, per forza di cose, alla luce naturale in bagno non è affatto un problema. Al giorno d’oggi, infatti, le tecnologie ci vengono incontro più di quello che immaginiamo.

Specchi luminosissimi, box doccia a scomparsa, mobili e sanitari sospesi: questi sono i must have per arredare al meglio un bagno senza finestra. 

Una cosa è certa: il bagno senza finestra potrebbe non essere il bagno principale della nostra abitazione. Ma anche se lo fosse, non sarebbe affatto un problema.

Vediamo insieme alcuni consigli di stile – ma soprattutto pratici – per ottimizzare ogni centimetro del nostro bagno cieco.

Dalla doccia, al mobile da bagno, ai sanitari, agli accessori. Tutto è importante per rendere confortevole al 100% una stanza solo apparentemente scomoda.

La doccia: meglio se walk-in

Iniziamo da qui: dal box doccia.

Il primo consiglio è quello di preferire un box senza porte, né scorrevoli né con porta doccia. Questo non significa rinunciare a una cabina di design.

Per questo motivo il consiglio è quello di prediligere una parete fissa walk-in. Su Deghishop.it abbiamo voluto dedicare un’intera categoria a questo prodotto. Disponibili moltissime misure e finiture.

Si tratta dell’alternativa più semplice, immediata e soprattutto poco ingombrante.

Nota bene: un impianto di aerazione realizzato ad hoc è fondamentale per un bagno senza finestra. 

I sanitari sospesi: grande design per piccoli spazi

In un bagno senza finestra è fondamentale ottimizzare la luce, ma soprattutto gli spazi.

Meno è meglio: svuotare gli spazi anziché riempirli di oggetti ingombranti aiuterà ad arredare al meglio. Il catalogo Deghi è ampio e fornitissimo.

I sanitari sospesi sono comodissimi sia per piccoli spazi che per grandi spazi, ultra contemporanei.

La loro forza sta nell’apprezzata realizzazione di un bagno moderno che coniuga esigenze di stile ed igiene in un prodotto unico. Semplicità d’istallazione e pulizia facilitata: tutto questo sono i sanitari sospesi. Il modello proposto, Smart, è un evergreen dell’arredo bagno. Semplice nelle forme ma robusto nei materiali, è un set di sanitari dall’aspetto moderno. La ceramica è la protagonista, il sedile è in termoindurente con tecnologia soft-close. 

Per un bagno senza finestra si rivela una vera svolta: la stanza è sempre pulita e non si accumula mai lo sporco.

Mobili da bagno sospesi o mensola in legno portalavabo?

Questo è il dilemma! Il mobile sospeso per un bagno senza finestra è fondamentale. Su Deghishop i modelli sono moltissimi e anche gli stili e le dimensioni. Che sia un bagno cieco di servizio o il principale conta poco, sul nostro store trovi davvero tutto.

Abbiamo già dedicato uno spazio alle mensole per lavabi d’appoggio: in quella circostanza abbiamo puntualizzato che una mensola per lavabo d’appoggio risponde a 3 principali esigenze:

  1. Comodità, perché essendo sospesi, staccati da terra, ti permetto di pulire alla perfezione il pavimento e lo spazio sottostante;
  2. Eleganza, perché essendo sollevati da terra alleggeriscono visivamente lo spazio bagno e creano così una composizione moderna e strutturata.
  3. Personalizzazione, perché a seconda del tuo gusto e dello spazio che hai a disposizione puoi realizzare il bagno dei tuoi sogni in pochissime mosse.

Le mensole in bagno sono prima di tutto ripiani utili per appoggiare piccoli oggetti di uso quotidiano. Permettono di organizzare spazi ristretti che altrimenti rimarrebbero inutilizzati. Quindi in un bagno senza finestra può risultare utile avere ripiani in più per riporre al meglio ogni oggetto.

Lo specchio: il punto luce di ogni bagno

In un bagno cieco è importantissimo puntare sull’illuminazione giusta. Gli specchi con luce led  sono una scelta non solo ecologica, ma anche di grande stile e design. Per alcuni modelli, basta sfiorare lo specchio e il bagno si illumina d’immenso.

Tecnologia e design sono al servizio dell’arredamento quotidiano e comune, il tutto a prezzi competitivi: gli specchi led sono la giusta fusione tra praticità e progresso tecnico. L’utilizzo di led e sensori d’accensione/spegnimento touch sono caratteristiche irrinunciabili per chi ama circondarsi di comfort e bellezza, anche in un bagno senza finestra.

Anche gli accessori possono fare la differenza. Meglio scegliere oggetti sospesi con installazione a muro: questo ti permetterà di guadagnare spazio e mantenere tutto in ordine.

Solo su Deghishop.it, niente di più semplice! Perché rinunciare al design per i tuoi spazi?

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy