INTERNI

Arredo natalizio 2017: accogli al meglio parenti e amici!

1 dicembre 2017

Arrivano le feste e arriva anche il momento di pensare all’arredo natalizio. Quale occasione migliore per migliorare gli spazi a disposizione e aggiungere valore alla tua casa?

L’arredo natalizio: quello giusto per condividere gli spazi

Al Natale manca davvero poco e le nostre case non aspettano altro che essere vissute al 100% con amici e parenti.

L’arredo natalizio e tutte le decorazioni riempiono di magia il tempo trascorso tra le mura di casa. Ma cos’è che riempie davvero di magia la nostra casa? Stare in compagnia.

Tra ghirlande, decorazioni per la tavola, luci, dobbiamo trovare tempo e spazio per inserire quanti più “oggetti” utili, come sedie, tavoli, appendiabiti… 

E non dimentichiamo gli accessori, piccoli elementi di stile che possono trasformare anche gli spazi più piccoli.

Aggiungi un posto a tavola!

Cosa non deve assolutamente mancare? Le sedie.

Le sedie non sono mai abbastanza ed è impossibile farne a meno. Il set prevede 6 sedie pieghevoli con struttura in metallo o e imbottitura comfort di seduta e schienale.

Oltre alle sedie è indispensabile avere un tavolo grande. Se non lo hai già e stai pensando di prenderne uno nuovo, optare per il legno ti permetterà di fare bella figura con i tuoi ospiti. Infatti, il tavolo Tendar con le sedie in metallo spazzolato si presentano come una soluzione economica e di design allo stesso tempo. E, ovviamente, le sfrutterai tutto l’anno, ben oltre il Natale.

Il giusto mix and match. 

Piccoli accessori che possono fare la differenza: la lavagnetta per il menu di Natale

L’arredo natalizio si contraddistingue per prediligere colori caldi oppure il rosso e il bianco. A questo proposito, un’idea carina potrebbe risultare una lavagnetta a muro dove scrivere il menu della festa.

Questi sono gli elementi essenziali che fanno da contorno ai tuoi addobbi natalizi. La comodità prima di tutto!

Esprimi un desiderio… e condividilo con chi vuoi… Il Natale è fatto per stare insieme!

 

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy