BAGNO

Arredo bagno: 3 idee per sfruttare piccoli ambienti

19 novembre 2015
idee arredo bagno piccoli spazi

Ci siamo: è arrivato il momento di arredare il tuo bagno, hai continuato a rimandare per non dover affrontare il problema principale della questione: sei a corto di idee per l’arredo bagno, soprattutto perché non hai molto spazio a disposizione.
E se ti dicessi che è possibile arredare facilmente anche un bagno di piccole dimensioni e a costi decisamente contenuti?

In questo articolo voglio mostrarti come il fatto di avere un bagno piccolo non sia necessariamente sinonimo di mancanza, ma potrebbe rivelarsi un punto forte della casa, trasformandosi nella stanza più semplice da arredare e sicuramente quella meno costosa.
Il tutto senza rinunciare al gusto e ai comfort cui siamo abituati di solito: un bagno piccolo può essere davvero una piacevole scoperta!

I consigli di questo articolo ti saranno molto utili se:

  1. Sei alle prese con la ristrutturazione di un piccolo bagno e vuoi sfruttarlo al meglio
  2. Hai necessità di ricavare un secondo bagno per la casa, ottimizzando spazi inutilizzati di pochi metri quadri
  3. Stai ristrutturando il bagno padronale e decidi di optare per un sanitario aggiuntivo che ti costringe a fare i conti con nuove esigenze di spazio

In tutti e tre i casi il focus resta lo stesso: sfruttare l’arredamento del bagno puntando alla funzionalità, ma senza rinunciare alla comodità e tenendo un occhio di riguardo al design.

Come fare tutto ciò?
Ecco 3 idee arredo bagno concrete e utili per ottimizzare gli spazi e sfruttare ogni centrimetro della tua stanza da bagno senza troppi sacrifici:

termoarredoIdee arredo bagno piccolo #1: il termoarredo

Ogni bagno ha bisogno di un riscaldamento adeguato: hai mai provato la terribile sensazione di essere prossimo al congelamento, una volta messo il piede fuori dalla doccia, non avendo acceso il riscaldamento?
Un bagno deve essere riscaldato a dovere, su questo non puoi transigere, ma spesso l’installazione di radiatori comuni – i normali termosifoni che abbiamo in casa – potrebbe essere una scelta che spreca centimetri preziosi.

Sfrutta i termoarredo: risparmia spazio e guadagna comfort

La soluzione consiste nel posizionamento di termoarredatori – elementi che coiniugano l’utilità al design. Lo scaldasalviette verticale che con la sua forma ricorda quella di una scaletta è sicuramente un modello molto diffuso, viene installato a parete e presenta una doppia utilità: riscalda in poco tempo zone piccole come un bagno e permette di riscaldare asciugamani o accappatoi che possono essere comodamente appesi.
Uscire dalla vasca dopo un bagno caldo ed entrare nell’abbraccio di un accappatoio riscaldato: bel salto di qualità rispetto alla scena di poco sopra, no?

Il termoarredo è progettato appositamente per integrarsi nella stanza da bagno, trova posto a ridosso di una parete salvando spazio prezioso grazie alle sue dimensioni davvero minime.

In sintesi: un termoarredo sfrutta lo spazio verticale della parete posizionandosi in zone che difficilmente verrebbero sfruttate e liberando quindi centimetri preziosi da adibire ad altro.
Per il tuo bagno è una scelta intelligente sotto tutti i punti di vista e qui puoi vedere alcuni dei modelli più diffusi.

mobili arredo bagnoIdee arredo bagno piccolo #2: mobili salvaspazio

In un bagno non può mancare un mobile, grande o piccolo che sia, necessario al contenimento di svariati prodotti utilizzati per la pulizia del bagno, ma anche per riporre asciugamani, per trovare sempre una scorta di carta igienica pronta all’uso, o per togliersi di torno detergenti di vario tipo.

Ma in un bagno di dimensioni ridotte come è possibile posizionare un mobiletto senza influire sullo spazio già minimo disponibile?

Mobile bagno salvaspazio: funziona e ti conviene

I mobili salvaspazio hanno la capacità di sfruttare ogni centimetro disponibile in modo intelligente e lo fanno anche grazie a una perfetta integrazione con alcuni sanitari.

Un esempio?
Un mobiletto che trova posto al di sotto del lavabo, sfruttando lo spazio già occupato dallo stesso, e presenta la caratteristica di rimanere sospeso: massima utilità e minimo ingombro.

Con una sola soluzione potrai usufruire di:

  1. Un moderno lavabo in ceramica capiente
  2. Un mobile bagno per contenere anche oggetti particolarmente grossi
  3. Un’indispensabile specchiera moderna dotata di mensola integrata per appoggiare tutto ciò che ti serve

Risparmiare centimetri quando si tratta di mobili bagno non è così banale ed è comune ritrovarsi nei guai per pochi centimetri – a volte millimetri.

Quanto spazio potresti risparmiare e quali misure sono disponibili?
Qui trovi una selezione dei nostri mobili bagno e come vedrai partono da misure davvero ridotte per una perfetta integrazione.

sanitari sospesiIdee arredo bagno piccolo #3: sanitari essenziali e moderni

Anche i sanitari devono fare la loro parte, a seconda dei modelli si può arrivare a risparmiare davvero molto spazio utile.
La forma gioca un ruolo importante, per questo spesso si opta per sagome dal profilo più smussato o arrotondato, per far sì che lo spazio occupato dagli spigoli possa facilmente lasciare il posto a rotondità salvaspazio. Sfruttati in questo modo i sanitari diventano una soluzione intelligente per ripensare al tuo bagno, qui una selezione dei nostri sanitari sospesi.

Piatto doccia: risparmia spazio con un modello angolare

Un altro esempio è quello del piatto doccia: un piatto doccia angolare è il massimo per chi vuole ingombrare meno spazio possibile poiché permette di sfruttare una zona spesso inutilizzata, senza rinunciare a un sanitario importante come la doccia.

Esistono piatti doccia di diverse dimensioni, ma per chi ha la necessità di ridurre al minimo l’ingombro ci sono modelli che partono da misure davvero ridotte come il piatto doccia angolare in ceramica 75×75.

Questi sono soltanto alcuni spunti per ripensare al tuo bagno senza rinunciare a nulla e sfruttando ogni centimetro disponibile in modo intelligente.
Hai esigenze particolari? Le dimensioni del tuo bagno sono atipiche? Scrivici qui nei commenti o direttamente e richiedi l’aiuto dei nostri esperti per individuare soluzioni arredo bagno salvaspazio.

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia una risposta

Privacy Policy